Ofac partecipa con successo al Projectathon CIP 2017

I team tecnici di Ofac, la cooperativa professionale dei farmacisti svizzeri, hanno partecipato con successo al Projectathon CIP (Cartella Informatizzata del Paziente) tenutosi a Köniz (BE) dal 25 al 29 settembre scorso su iniziativa dell’Ufficio federale della sanità pubblica, dell’associazione IHE Suisse e di eHealth Suisse.

Questo neologismo designa un breve test pratico che permette a potenziali fornitori nel settore della CIP di dimostrare la connettività e l’interoperabilità dei loro sistemi informatici con quelli di altri fornitori e l’ambiente di riferimento della CIP.

Gli specialisti informatici di Ofac hanno così potuto esperimentare in tempo reale la soluzione tecnologica scelta per la realizzazione della futura piattaforma CIP della cooperativa, creata con il sostegno di pharmaSuisse, nell’ambito di Abilis, la Comunità di riferimento nazionale e interprofessionale della medicazione.

Con questo test di applicazione pratica del suo Affinity Domain, Ofac ha raggiunto un traguardo importante nella prospettiva di una prossima certificazione ufficiale secondo le norme decretate dalla LCIP (Legge sulla cartella informatizzata del paziente).