Ofac, il 4° operatore di carte fedeltà in Svizzera, lancia una carta virtuale

Un milione di utenti! Nel 2013 il programma di gestione delle carte clienti di Ofac (programma di fedeltà), uno strumento indispensabile per i farmacisti teso a promuovere la fidelizzazione dei clienti, ha raggiunto un limite simbolico, superando la soglia di un milione di titolari di carte clienti. Grazie a questo risultato, Ofac diventa il 4° operatore di carte in Svizzera, piazzandosi dietro a Coop, Migros e Ikea (fonte: GFK-Detailhandel Schweiz 2012, impresa specializzata in indagini di mercato nel commercio al dettaglio) Questo successo conferma quanto è importante per i nostri clienti intrattenere una relazione di fiducia con il proprio farmacista.

Inoltre per reagire alle nuove abitudini di consumo, recentemente Ofac ha aggiunto alle sue prestazioni la carta fedeltà virtuale che può essere inserita nel portafoglio elettronico di uno smartphone tramite le applicazioni Passbook per iOS (iPhone) e PassWallet per Android. Quest’alternativa alla carta fisica, cartacea o in plastica, presenta numerosi vantaggi, tra cui l’aggiornamento automatico e immediato dei punti accumulati a ogni acquisto e una maggiore comodità di utilizzo in sintonia con le nuove abitudini dei clienti. Al momento dell’acquisto non è pertanto più necessario mostrare il supporto fisico. È possibile proporre in forma virtuale anche i buoni fedeltà, come per esempio i buoni regalo compleanno.