Buoni fedeltà di Ofac – ora su smartphone

Il programma di fidelizzazione, portato avanti da Ofac, continua a evolversi, adattandosi ai nuovi comportamenti assunti dai consumatori, e in particolare al progressivo e generalizzato utilizzo di smartphone da parte della clientela. Dopo la carta fedeltà virtuale, proposta lo scorso anno, Ofac lancia da gennaio 2016 anche i buoni fedeltà e i buoni regalo compleanno in versione virtuale, adatti ai dispositivi mobili.

Il buono virtuale, inviato automaticamente al cliente, viene salvato sullo smartphone, grazie a un’applicazione del portafoglio elettronico, denominata Wallet per iOS (iPhone) e PassWallet per Android.

Rispetto al buono cartaceo, che continuerà comunque a essere proposto ai farmacisti, il buono fedeltà virtuale offre diversi vantaggi supplementari. Per ridurre il rischio di frodi, un sistema di controllo permette di annullare automaticamente i buoni già scaduti o utilizzati. Inoltre, a seconda dei parametraggi previsti dalla farmacia, il cliente avrà la possibilità di trasmettere il proprio buono a un altro titolare della stessa carta «famiglia», oppure a un’altra persona titolare di una carta della stessa farmacia. Le farmacie che si avvalgono di Tactil, il software gestionale creato da Pharmatic, potranno inoltre autorizzare la trasmissione del buono a qualsiasi altra persona, titolare o no della carta fedeltà.

Utili e pratiche, tanto per il farmacista quanto per il cliente, le carte e i buoni su smartphone proposti da Ofac permettono di consolidare la fidelizzazione della clientela. Per le farmacie che li utilizzano e li promuovono le carte e i buoni virtuali diventano anche un distintivo di dinamismo e modernità.

Per il momento, carte e buoni virtuali sono riservati agli utenti dei sistemi informatici di Pharmatic.

Per maggiori informazioni sul tema contattare il dipartimento marketing di Ofac (022 718 98 40, marketing@ofac.ch).